Gestire le emozioni con Valerie Moretti: un reportage

Download PDF

Grande affluenza venerdì sera a Lurate Caccivio per il secondo appuntamento con Valerie Moretti sul tema delle emozioni.
Oltre 300 i convenuti, per una serata all’insegna dell’approfondimento. Un bel riscontro per gli organizzatori e i promotori dell’incontro!

Valerie-Moretti-Lurate-Caccivio-associazione-genitori-AGe-9Valerie-Moretti-Lurate-Caccivio-associazione-genitori-AGe-1

Organizzato dalle associazioni genitori di Lurate Caccivio e AGe Villa Guardia, con il patrocinio delle rispettive amministrazioni e il contributo della Cassa rurale e artigiana di Cantù (grazie a tutti!), l’evento ha confermato il vivo interesse intorno al delicato tema del dialogo genitori-figli (soprattutto adolescenti) relativo alle emozioni. Valerie-Moretti-Lurate-Caccivio-associazione-genitori-AGe-11Valerie-Moretti-Lurate-Caccivio-associazione-genitori-AGe-4

Valerie-Moretti-Lurate-Caccivio-associazione-genitori-AGe-8

«L’emozione ci scuote, ci ribalta – ha detto la relatrice, esperta in counseling orientato all’età scolare. – Rabbia, paura, tristezza, felicità, disgusto e sorpresa: come noi gestiamo le nostre emozioni si ripercuote sui nostri figli […] Attesa e noia, anche queste sono emozioni… emozioni che vanno per la maggiore oggi tra ragazzi e che i ragazzi non sanno gestire bene.»

Chiave di volta per affrontare efficacemente la vita sembra essere l’intelligenza emotiva (allenabile e rafforzabile) e, in particolare, l’empatia che ne scaturisce, come competenza ad un tempo personale e sociale. Moretti2-EmpatiaValerie-Moretti-Lurate-Caccivio-associazione-genitori-AGe-28

«L’empatia è l’abilità che consente alle persone di entrare in sintonia con i propri e gli altrui stati d’animo. Questa abilità si basa sull’autoconsapevolezza: quanto più si è aperti verso le proprie emozioni, tanto più si è abili nel leggere i sentimenti altrui. La capacità empatica consente di capire come si sente un’altra persona ed entra in gioco in moltissime situazioni, da quelle tipiche della vita professionale a quelle della vita privata.»

Le slide della serata, gentilmente messe a disposizione da Valerie Moretti, sono scaricabili QUI.

Altre foto sono disponibili sulla nostra pagina Facebook.