Resoconto prima Giornata Europea dell’Arresto Cardiaco

16 Ottobre 2014 – European Restart a Heart Day (Giornata Europea dell’Arresto Cardiaco).

Quest’anno la Giornata Europea dell’Arresto Cardiaco ha visto come protagonista anche Villa Guardia, grazie all’organizzazione degli eveniti di VIVA (di qui si è narrato QUI e QUI).

Nel corso della mattinata di ieri (giovedì 16 ottobre), i ragazzi della scuola media, coinvolti direttamente dagli istruttori dell’IRC (alcune foto di gruppo prese sul campo sulla nostra pagina FB), hanno affrontato dapprima una parte teorica (con la visione di alcuni video molto coinvolgenti, semplici e intuitivi) per poi poter provare direttamente a fare il massaggio cardiaco, con l’ausilio di alcuni manichini da simulazione. Al termine dell’esperienza, tutti i ragazzi hanno ricevuto l’Attestato del Bravo Soccorritore, consci di quanto ora possa essere fondamentale anche il loro contributo in una eventuale situazione di arresto cardiopolmonare.

Inoltre, come gadget è stato consegnato a ciascuno un portachiavi con una cosiddetta pocket mask, una mascherina tascabile di emergenza per, in caso di necessità, effettuare la respirazione bocca a bocca in completa sicurezza.

Nel pomeriggio, presso la Scuola di Musica, sono stati proiettati dei filmati dimostrativi e  allestite alcune ‘postazioni prova’, ove apprendere dagli istruttori i passaggi fondamentali per intervenire in caso di arresto cardiaco (le ‘8 mosse per salvare una vita’ spiegate anche ai ragazzi durante la mattinata).
Tutti i convenuti alla manifestazione hanno avuto la possibilità di provare attivamente a eseguire il massaggio cardiaco (anche qui in premio attestato e gadget).

VIVA-Manovre-salvavita

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi